top of page

Bio

"L'arte non ha bisogno di spiegazioni" è il mio motto.

 

Ciao! Mi chiamo Zanchi Andrea e sono un artista autodidatta. 

Vivo a Bergamo e ho 23 anni.

Ho iniziato a disegnare alle scuole elementari all'età di sei anni, ma con il passare del tempo mi sono dedicato al chiaroscuro, rappresentando i miei cantanti preferiti ed alcune celebrità.

 

Durante il lockdown nel 2020 a causa del Covid-19, la mia regione è stata colpita fortemente e siamo stati costretti a stare nelle nostre case per circa due mesi.

In questo periodo, però, ho pensato di poter evolvere i miei metodi artistici utilizzando differenti materiali. Ho iniziato a basarmi sulla pittura acrilica ed i suoi strumenti.

 

Giorno dopo giorno, ho capito che questi nuovi "compagni" mi aiutavano a rilassarmi e sentirmi sollevato da questa orrenda situazione che ha investito tutto il mondo.

 

Ho provato diverse tecniche e soggetti, ma l'arte astratta è diventato il mio principale interesse poiché mi piace raffigurare dei composti di emozioni e stati d'animo che sento dentro di me, creando paesaggi indefiniti e immaginari.

bottom of page